Categoria LeggiMi!!

L'obbligo - Stefan Zweig

Presentazione del libro “L’OBBLIGO” DI STEFAN ZWEIG

Presentano l’avvocato Claudio Cocuzza, Presidente del Circolo di lettura LeggiMI!! e Luca Sanfilippo, curatore del volume.

Scritta in piena prima guerra mondiale, la novella “L’obbligo” analizza il sentimento di sottomissione alla patria e alla macchina dello Stato.Un pittore tedesco si trova nella Svizzera neutrale quando viene raggiunto da una cartolina militare che gli ingiunge di tornare al suo paese e prepararsi a partire per il fronte. Con la consueta abilità nello scandaglio psicologico Zweig ci presenta i pensieri e gli stati d’animo del protagonista e il confronto aspro con la sua compagna, una pacifista radicale.
Le riflessioni di Zweig sulla guerra e sull’artificialità di patrie e confini dialogano con gli argomenti disfattisti del circolo ginevrino del premio Nobel Romain Rolland, con il pensiero tolstojano e con le prime istanze del movimento delle donne.

La Signora delle Comete – save the date

Carissimi, la cometa è arrivata. O meglio: la “Signora” delle comete! Ricorderete che a gennaio, nella serata di lancio di LeggiMi!! – V Anno – il nostro carissimo Filippo aveva promesso che avrebbe organizzato un incontro con Tommaso Tirelli, lo scrittore ingegnere che racconta nel suo libro “La Signora delle Comete – Intrighi e Misteri […]

LeggiMI!! goes to Fondazione Prada

La mostra “Sanguine. Luc Tuymans on Baroque”, a cura di Luc Tuymans e presentata dalla Fondazione Prada nella sede di Milano è in corso fino al 25 febbraio 2019. “Sanguine” è una lettura personale del Barocco, costituita da accostamenti inediti e associazioni inaspettate tra lavori di artisti contemporanei e opere di maestri del passato. Tuymans […]

Aramburu Patria

Patria

Dalla discussione avuta sul libro emerge che la grande maggioranza dei lettori di LeggiMi!! condivide un giudizio sintetico positivo. Alcuni hanno avuto difficoltà a memorizzare o anche a pronunciare mentalmente i nomi dei personaggi, altri sono rimasti interdetti dal continuo spezzettamento della storia  in brevi capitoli. In generale il meccanismo della scomposizione del filo narrativo […]

ombre giapponesi

CUORE GIAPPONESE

Un eccentrico giornalista di cronaca nera, appassionato di Poe, che dall’America approda in Giappone per restarvi pochi mesi ed invece vi si ferma, rapito, per il resto della sua vita. Un fine erudito che raccoglie amorevolmente dalla voce della tradizione del Sol Levante storie di fantasmi, di specchi, fanciulle e samurai e tutte le altre […]

Sorprendente

Cari Tutti, sorprendente. Questa è la parola che ben definisce la bella e divertente serata di Sabato 12 gennaio, dove abbiamo proclamato la Lista vittoriosa per il nostro V Anno di LeggiMi!! e scelto i libri dei nostri prossimi incontri. Sorprendente è la vitalità gioiosa del nostro Gruppo di Lettura Condivisa, sorprendente è la sua […]

M. Il figlio del secolo

Normalmente non leggo gli articoli di Galli della Loggia, perché non ho mai condiviso il suo revisionismo, moderato e scivoloso. Qui la sua stroncatura, per quanto forte, a me pare più pedante che travolgente. Non avrei comunque letto M di Scurati, ma avrei amato che una recensione critica mi rassicurasse che questo libro, primo volume […]

La vita raccontata da un cacciatore di farfalle

Serata dedicata a Parla, ricordo di Vladimir Nabokov. Edizione Adelphi Si parlava di confini quest’anno a LeggiMi!!, e questo è il stato il penultimo libro dedicato al filone (il prossimo sarà Patria di Fernando Aramburu. Edizione Guanda.) Nabokov racconta la sua storia e quella di tutta la sua famiglia, che si dipana dalla Russia, negli […]

Cambio di Paradigma

Prima di tutto, ringrazio Patrizia e Umberto per il consiglio e rilancio anche sul nostro blog il suggerimento di leggere “Nuovo Paradigma” di Mauro Magatti.
E’ un libro molto interessante che mi ha provocato uno stato che pochi saggi sono riusciti a trasmettermi di felicità cognitiva e allegria intellettuale. Si intrecciano – molto bene – elementi di economia, politica, sociologia e antropologia, ampliandone le interpretazioni e i nessi. Ma soprattutto, si intravede un prospettiva “sostenibile-contributiva” assolutamente condivisibile che vi lascio scoprire.

“Questa” gola… “nun è peccato”!

Nell’eterno carnevale del Brasile di Amado anche la cucina di dona Flor, pudica e sensuale, è traboccante di vita. “Perché si deve sempre aver bisogno di due amori, perché uno non basta a riempire il cuore?”. Dai mari di un altro Sud, mia madre mi risponde: ˂˂Il peccato di gola non sfiora dona Flor. Il […]